Logistica eCommerce: i Top 5 Trend

Pubblicato il 8 Novembre 2020

Valerio Bevilacqua

1 minuto

Ci fu un tempo in cui gli acquirenti online si adattavano ad orari e luoghi di consegna ma, nel tempo, hanno preteso più rapidità e sempre più flessibilità nelle consegne.

Per questo gestire un eCommerce è un lavoro sempre più complicato perchè ha implicazioni sia nel mondo fisico che nel mondo digitale.

La piattaforma eCommerce, fornitori, magazzino e corrieri devono essere un ingranaggio ben oliato. Se prima erano gli utenti ad adattarsi, ora gli eCommerce devono adattare la propria struttura per permettere agli acquirenti di ricevere i loro pacchi in diverse ore e luoghi in base agli impegni della giornata.

GEL Proximity nasce per aiutare eCommerce e Operatori Logistici a colmare il Gap della Logistica eCommerce quindi ecco i top 5 trend 2020 esaminati:

  1. Gli acquirenti online chiedono metodi di consegna diversificati che influiscono sul 24% dei carrelli abbandonati.
  2. La possibilità di scegliere il corriere influisce sul 12% dei carrelli abbandonati.
  3. La possibilità di scegliere data e ora di consegna è importante per il 69% degli italiani.
  4. La consegna rapida è al primo posto dei servizi richiesti. In particolare tra i 30 minuti e 24h. Il 37% degli italiani è anche disposto a pagare di più per una consegna più rapida.
  5. L’utilizzo dei Punti di Ritiro permette di organizzare il ritiro dei pacchi in base ai propri spostamenti. Niente più vincoli, niente più lunghe code in posta per una mancata ricezione. Infatti i pacchi vengono ritirati in edicole, supermercati, locker automatizzati o negozi in modalità click and collect.

In America è già consentito l’utilizzo di droni per la consegna, esistono smart glass per la realtà aumentata nei centri distributivi, workflow scheduling, load building, RFId, Sensoristica, dematerializzazione documentale e altre nuove tecnologie legate al mondo della logistica.

Bisogno solo informarsi e restare al passo con i tempi.