Redazione
7 Luglio 2022
Logistica

Le realtà più promettenti della logistica eCommerce

La crescita del fenomeno dell’eCommerce, come ci ha raccontato Valentina Pontiggia nella sua recente intervista per questo blog, non accenna ad arrestarsi, tanto che nel 2022 gli acquisti online degli italiani cresceranno ulteriormente del +14% raggiungendo quota 45,9 miliardi di euroAcquisti che si traducono anche in un aumento di pacchi e consegne, tanto che secondo i dati elaborati da Netcomm, il consorzio del commercio digitale italiano, ogni mese in Italia si effettuano in media 31,5 milioni di consegne di prodotti acquistati online, pari al 9% in più rispetto al 2021. 

Il boom di startup 

Per far fronte a questo boom, stanno quindi prendendo spazio sempre più startup in grado di rispondere alla crescente domanda di servizi legati alla distribuzione di ultimo miglio. Come abbiamo avuto già modo di raccontare in un precedente articolo dedicato ad alcune delle startup più innovative e promettenti nell’ambito della logistica last mile, sarebbero infatti oltre 500, secondo i dati dell’Osservatorio Contract Logistics del Politecnico di Milano, le realtà censite nel mondo nell’ambito della logistica. 

Crescono i servizi logistici out of home

C’è però un ulteriore aspetto da prendere in considerazione. Oltre alla crescente complessità per la logistica eCommerce legata all’aumento degli ordini online, aspetto di cui ci ha parlato anche Massimo Marciani nella sua intervista, cambiano anche le esigenze dei consumatori che richiedono soluzioni di consegna sempre più flessibili. Secondo una recente ricerca di Netcomm, infatti, si registra un’impennata delle consegne cosiddette “out of home”, cioè presso Punti di Ritiro come bar, tabaccherie, edicole, piccoli esercenti commerciali o Locker, gli armadietti attivi 24/7 per la consegna, il ritiro e il reso della merce, a discapito della più tradizionale “home delivery”.  

Nell’era dell’eCommerce di massa – ha infatti spiegato Roberto Liscia, presidente Netcomm, in occasione della sesta edizione di Netcomm FOCUS Logistic & Packaging 2022le esigenze degli acquirenti sono più diversificate e complesse di una volta e riguardano molti servizi accessori relativi al post vendita, come la personalizzazione delle modalità di consegna e di reso. Concentrarsi solo sul corriere espresso che consegna il pacco non basta più: è l’intera catena logistica che deve cambiare, assicurando servizi su misura per il cliente. Dati, software, tecnologia oggi costituiscono la quotidianità nella logistica B2c e lo dimostrano le nuove realtà che si stanno affermando sul mercato”. 

Ed è proprio in questo scenario che si colloca GEL Proximity, oggi al centro delle attenzioni degli operatori del settore e dei consumatori.

GEL Proximity: clienti e sostenibilità al centro

GEL Proximity è la prima piattaforma che permette di integrare il tuo canale eCommerce con un network di oltre 45.000 Locker e Punti di Ritiro già attivi su tutto il territorio nazionale, offrendo così al consumatore la possibilità di scegliere dove e quando ritirare il proprio ordine effettuare un reso e disegnando così di fatto una nuova esperienza di check-out più sostenibile e meno impattante rispetto alla tradizionale home delivery. Inoltre, la piattaforma include anche alcune funzionalità pensate appositamente per il Click & Collect. E non è tutto. In questo modo l’intero processo viene efficientato, garantendo sempre il 100% delle consegne.

Non siamo però l’unica realtà presente sul mercato in grado di offrire soluzioni interessanti per quanto riguarda la logistica eCommerce. In questo approfondimento vi proponiamo alcune delle principali aziende che stanno innovando nel settore logistica eCommerce.

Logistica eCommerce e innovazione: ecco alcune delle realtà più promettenti

1. MLKDeliveries, la consegna su appuntamento 

Milkman/Mlk, nota anche come MLKDeliveries, è l’azienda fondata da Antonio Perini e Tommaso Baù e acquisita per il 70% da Poste Italiane nell’aprile 2020, diventando così parte dei servizi last mile premium di Poste. L’obiettivo di MLKDeliveries è quello di fornire agli operatori eCommerce un servizio in grado di garantire ai propri clienti la consegna con il massimo livello di personalizzazione possibile. I clienti, infatti, possono programmare la consegna delle merci nel giorno e nell’ora per loro più congeniale, anche nelle fasce serali (fino alle 23) o di sabato, e in caso di necessità possono modificare l’appuntamento con il corriere via sms e senza costi aggiuntivi. Flessibilità e personalizzazione sono infatti due trend chiave per il futuro delle consegne last mile, dal momento che le esigenze dei consumatori si fanno sempre più complesse.

2. Voidless, la nuova generazione di on demand packaging

Voidless è una realtà tutta italiana che vede come partner Polihub – Startup District & Incubator e 360 Capital e che si pone come missione quella di risolvere il problema dell’eccesso di imballaggi nel settore dell’eCommerce. Basti pensare che secondo i dati di The empty space economy, oltre il 25% del volume spedito è in realtà spazio vuoto. Grazie all’intelligenza artificiale e all’implementazione di tecnologie di produzione avanzate, Voidless è quindi in grado di creare scatole su misura e personalizzate per ciascun ordine che deve essere elaborato nei magazzini logistici. I vantaggi, per l’ambiente e non solo, sono evidenti: si riduce il consumo di materiale (fino al 40% in meno), i carichi e i costi logistici, eliminando il problema dell’overpackaging e consentendo alle aziende cliente di risparmiare oltre il 30% sui costi di spedizione. 

3. Paack, la consegna personalizzata ma sostenibile

Paack nasce a Barcellona per essere poi sviluppata a Dubai da un team di ingegneri internazionali con un unico obiettivo: aiutare le aziende a creare incredibili esperienze di consegna per i propri clienti. Oggi presente in oltre 60 città in cinque diversi Paesi (tra cui l’Italia) per un totale di oltre 20 milioni di consegne, Paack promette di aumentare le vendite online offrendo ai clienti consegne programmate e con prezzi competitivi. I clienti possono infatti scegliere la fascia oraria nella quale ricevere i loro ordini nell’arco della stessa giornata, il giorno successivo o nel momento che più preferiscono in base alle loro esigenze, con la possibilità di richiedere anche una consegna immediata, entro due ore dall’acquisto del prodotto online. Un modello reso possibile da un’estesa rete di hub locali e filiali distributive dislocate strategicamente sul territorio, il tutto senza dimenticare la sostenibilità ambientale. L’impatto ambientale delle consegne è infatti costantemente monitorato, permettendo così di ridurre l’impronta di carbonio e compensando le emissioni generate. 

Naturalmente, il nostro non è un elenco esaustivo. Sono infatti diverse le aziende che stanno portando innovazione in questo ambito. Continua a seguire il blog di GEL Proximity, nelle prossime puntate approfondiremo di nuovo il tema e scopriremo altre realtà che operano in questo settore. 

Per scoprire di più sui nostri servizi e su come possiamo aiutarti per migliorare il tuo eCommerce, clicca qui, oppure contattaci per ricevere subito maggiori informazioni.

Potrebbe interessarti anche

6 Ottobre 2022

CBD: quanto vale il mercato online della cannabis legale

29 Settembre 2022

Ecco come cambia l’approccio dei marketplace alle Reti PUDO e ATM

L'ultimo miglio è il tratto più inquinante dell'intero processo logistico. Ecco perchè serve incentivare soluzioni di consegna più sostenibili e innovative, come per esempio i servizi di Out Of Home, tra cui PUDO (Pick-up Drop-Off Points) e ATM (Automated Parcel Machine). Ma qual è l'approccio dei grandi marketplace a questi servizi? Lo scopriamo in questo approfondimento
22 Settembre 2022

Quanto vale il mercato online del Second Hand

Nell’era della sostenibilità il mercato online dell'usato sta esplodendo. La Second hand economy è infatti un modello che rientra nell’ottica di un’economia circolare e sostenibile, dal momento che si basa sul riutilizzo e riciclo di capi e materiali. Qui approfondiamo quanto vale questo comparto, qual è il suo impatto sul mondo eCommerce e cosa dovremmo aspettarci per il prossimo futuro.

La più grande libreria di integrazioni dedicata ai servizi di Prossimità

Integra oltre 30.000 Punti di Ritiro in pochi click e preparati a gestire nuove soluzioni logistiche. Puoi connettere GEL Proximity utilizzando le nostre librerie ed API dedicate oppure scaricando il modulo dal marketplace del tuo software eCommerce.