Redazione
12 Giugno 2024
Logistica

Spedizioni eCommerce, cosa preferiscono gli eShopper europei

Gli eShopper europei sono i più sensibili alle tematiche di sostenibilità e flessibilità quando si tratta di spedizioni eCommerce

A rivelarlo sono i dati raccolti da DHL nel report European Online Shopping Survey 2023, che analizza i temi chiave del commercio elettronico in dieci diversi mercati europei. 

Il report, infatti, ci consente di trovare risposta ad alcune domande fondamentali per migliorare la Customer Experience più in generale, e la Delivery Experience in particolare, dei consumatori europei. Tra queste, una ci interessa particolarmente: quali sono i metodi di spedizione preferiti dagli eShopper europei? In questo articolo cercheremo di dare risposta proprio a questa domanda.

Preferenze spedizioni eCommerce: eShopper europei vs eShopper globali

In Europa, rivelano i dati DHL, le consegne alternative alla tradizionale Home Delivery, cioè quelle presso Locker e Punti di Ritiro, sono state adottate più velocemente e più facilmente che nel resto del mondo. 

La consegna a casa, infatti, è calata dal 73% nel 2022 al 64% nel 2023, mentre le sole consegne presso gli armadietti automatici per il ritiro delle merci – i Locker, appunto – sono passate dal 13 al 14%. Un aumento di un solo punto percentuale che però, tradotto in termini assoluti, significa una crescita nel giro di un solo anno di oltre un milione di utilizzatori. 

Le consegne presso Parcel Shop, dal canto loro, rappresentano il 10% in media in Europa. Si tratta quindi – così come per i Locker – del valore più alto a livello globale. 

Nel resto del mondo, quindi, gli eShopper come preferiscono farsi spedire i propri ordini?

Stati Uniti

Negli Stati Uniti l’83% degli acquirenti online preferisce ancora l’Home Delivery, mentre Lokcer e Parcel Shop rappresentano rispettivamente solo il 5% e il 2% del totale spedizioni eCommerce. 

America Latina

Non va meglio in America Latina (la macro area definita anche LATAM), dove l’Home Delivery raggiunge il 92%, i Locker si fermano al 2%, mentre i Parcel Shop al 4%. 

Asia-Pacifico

I risultati migliori per i Locker li troviamo quindi nella macro-area Asia-Pacifico (APAC), dove raggiungono il 7% del totale spedizioni eCommerce, contro il 4% per i Parcel Shop. 

Medio Oriente e Nord Africa 

Un solo punto percentuale in meno (6%), viene invece registrato nell’area MENA (Medio Oriente e Nord Africa), dove però i Parcel Shop rappresentano solo l’1% del totale. 

Africa subsahariana

Infine, nell’area dell’Africa subsahariana, le spedizioni eCommerce presso i Locker si fermano al 2%, anche se è interessante notare come le spedizioni eCommerce presso i Parcel Shop raggiungano il 7% del totale. 

spedizioni eCommerce Italia Locker Punti di Ritiro consegne commercio elettronico

Preferenze spedizioni eCommerce: differenze tra eShopper europei 

L’Europa, come dimostrano i dati, è quindi l’area geografica più sensibile alle spedizioni eCommerce alternative. Tuttavia, ci sono notevoli differenze tra i diversi Paesi che popolano quest’area. 

Polonia

Come noto, il Paese più “addicted” alle spedizioni eCommerce presso i Locker è la Polonia, dove quasi la metà (49%) delle spedizioni eCommerce è infatti indirizzata agli armadietti automatici disponibili 24/7 per il ritiro degli ordini online. Sempre in Polonia, i Parcel Shop rappresentano il 7%, lasciando alle consegne a casa un margine del 38%. 

Svezia e Repubblica Ceca

Dei dati molto interessanti per quanto riguarda le consegne alternative arrivano però anche da Svezia e Repubblica Ceca. Qui rispettivamente il 21% e 22% delle spedizioni eCommerce sono indirizzate verso i Parcel Shop, e anche i Locker stanno riscontrando un grande successo: rispettivamente il 22% e 18% del totale. Complessivamente, quindi, le consegne alternative alla tradizione Home Delivery in Svezia e Repubblica Ceca hanno già raggiunto la metà del totale spedizioni eCommerce. 

Francia e Austria 

Una nota di merito va poi alla Francia, dove il 20% delle spedizioni eCommerce nel 2023 è stato indirizzato verso i Parcel Shop, mentre i Locker si fermano all’8%. In Austria, invece, l’uso dei Locker supera la soglia del 10% – 11%, per la precisione -, mentre i Parcel Shop si fermano al 4%. 

Germania, Spagna, Olanda e UK

Seguono tutti gli altri Paesi presi in analisi, dove la percentuale di spedizioni eCommerce presso Locker e Parcel Shop è ancora bassa, ma in crescita (Germania complessivamente 10%, Spagna 13%, Olanda 14%, Regno Unito 7%). 

Ma l’Italia come si posiziona rispetto agli altri Paesi europei?

Preferenze spedizioni eCommerce: gli eShopper italiani 

In Italia, la quota totale di spedizioni eCommerce presso Locker e Parcel Shop è, secondo DHL, del 15% (9% Locker, 4% Parcel Shop). 

Tuttavia, l’utilizzo di metodi di consegna alternativi è in forte crescita e nei prossimi anni potremmo non restare sorpresi nel vedere l’Italia raggiungere le cifre di alcuni dei Paesi europei citati poco fa. 

spedizioni eCommerce Italia Locker Punti di Ritiro consegne commercio elettronico

Inoltre, ci sono ulteriori aspetti (e dati) da prendere in considerazione, che consentono di inquadrare il mercato italiano come particolarmente attento al tema di una Delivery Experience più consapevole e sostenibile. 

Il 75% degli eShopper italiani presi in analisi, infatti, dichiara che la sostenibilità è un aspetto “importante” quando si tratta di shopping online. La media europea si ferma al 59%. 

Inoltre, il 19% (in linea con la media europea) si dichiara disposto a pagare di più per spedizioni green rispettose dell’ambiente. 

Insomma, la tendenza sempre essere chiara in tutta Europa: sempre più eShopper stanno andando nella direzione di spedizioni eCommerce sostenibili e flessibili, iniziando (finalmente) a preferire sempre più spesso metodi di consegna alternativi, come Locker e Punti di Ritiro, alla tradizionale consegna a casa. 

E tu, cosa aspetti? Offri subito ai tuoi clienti la possibilità di ritirare i propri ordini in oltre 200.000 Punti di Ritiro già attivi. 

Connetti subito gratis i Punti di Ritiro di GEL Proximity!

 

Potrebbe interessarti anche

18 Luglio 2024
Logistica

Come vanno le consegne Out Of Home in Italia

Le consegne Out Of Home in Italia stanno aumentando sempre più rapidamente, ma come crescono le Reti di Punti di Ritiro e Locker? In questo articolo analizziamo lo stato dell’arte delle consegne Out Of Home in Italia: scopriremo quanti sono i Punti di Ritiro e i Locker disponibili sul territorio nazionale e quante sono le spedizioni Out Of Home in Italia. 
11 Luglio 2024
Logistica

Saldi estivi online, 3 strategie per renderli più sostenibili

Negli ultimi anni i saldi estivi online sono diventati un fenomeno globale, offrendo ai consumatori la possibilità di acquistare prodotti a prezzi scontati comodamente da casa. Tuttavia, con l'aumento degli acquisti online, è emersa anche la necessità di considerare l'impatto ambientale di questo fenomeno e di trovare delle soluzioni efficaci per mitigarne gli effetti negativi. In questo articolo esploriamo tre strategie efficaci per rendere i tuoi saldi online più sostenibili.
4 Luglio 2024
Trend

Spirits eCommerce, tutti i dati da conoscere sul comparto

In questo articolo analizziamo tutti i dati e i trend più interessanti del mercato online delle bevande alcoliche, noto come Spirits eCommerce.

La più grande libreria di integrazioni dedicata ai servizi di Prossimità

Integra oltre 200.000 Punti di Ritiro in pochi click e preparati a gestire nuove soluzioni logistiche. Puoi connettere GEL Proximity utilizzando le nostre librerie ed API dedicate oppure scaricando il modulo dal marketplace del tuo software eCommerce.